Vai al contenuto

20 nuvembri

À prupositu di Wikipedia
Uttrovi - Nuvembri - Dicembri
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

U 20 nuvembri hè u 324esimu di l'annu

Nascite[mudificà | edità a fonte]

Morte[mudificà | edità a fonte]

Celebrazione[mudificà | edità a fonte]

Feste[mudificà | edità a fonte]

I Santi[mudificà | edità a fonte]

Santu Edimondu.

Edimondu hè natu in l'841. A' l'età di 14 anni, era statu fattu rè di un paisucciu di l'Inghilterra orientale. Issu paese era aspessu invasu da i Danesi chì, l'annu 870, u facenu prigiuneru. Avia 29 anni.

I Danesi li pruponenu un trattatu di pace ch'ellu trova inghjustu pè u so paese, pè a so religione, è u ricusa. Allora, u 20 nuvembre 870, u leanu à un arburu, u matraverseghjanu cù e frezze è li taglianu u capu ch'elli lampanu in un sepalaghju. U capu hè statu ritrovu da i so paisani. Un lupu u curava per ch'ellu ùn sia manghjatu da i corbi.

Santu Edimondu hè cunnusciutu cum'è amicu di a ghjustizia è di i poveri.

Etimolugia: da u germ. "ed" (patrimoniu) è "mund" (prutettore).

Nomi: Admeo, Eamon, Edemonda, Edimonda, Edimondu, Edma, Edmé, Edmea, Edmée, Edmond, Edmonda, Edmonde, Edmondo, Edmund, Edmundo, Otmund.[1]

In Corsica[mudificà | edità a fonte]

Ligami[mudificà | edità a fonte]


I mesi di l'annu
Ghjennaghju - Ferraghju - Marzu - Aprile - Maghju - Ghjugnu - Lugliu - Aostu - Settembre - Uttobre - Nuvembre - Dicembre