Vai al contenuto

17 di lugliu

À prupositu di Wikipedia
Lugliu
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31

U 17 di lugliu hè u 198esimu ghjornu (u 199esimu ghjornu s'è l'annata hè bisesta) di u calendariu gregorianu.

Evenimenti[mudificà | edità a fonte]

Nascite[mudificà | edità a fonte]

- 1935 - Donald Sutherland, attore canadianu.

Morte[mudificà | edità a fonte]

Celebrazione[mudificà | edità a fonte]

Feste[mudificà | edità a fonte]

I Santi[mudificà | edità a fonte]

Santu Alesiu.

Alesiu campava in i primi anni di u seculu quintu. Era figliolu di un senatore rumanu.

U babbu u volse marità cù una zitella chì ùn li cunvenia. A' meza cirimonia, in chjesa, scappa è imbarca nantu à un battellu chì partia pè a Siria.

Da a Siria, và in Edessa, l'attuale cità turca di Urfa, è ci stà 17 anni. Campava cù i circataghji chì dumandavanu a limosina à u purtone di e chjese.

Quandu u sacristanu face cunnosce e so virtù è i so meriti, Alesiu parte. Imbarca, è i venti facenu chì u battellu ghjunghje à u portu di Roma.

In Roma, i genitori eranu sempre in vita è a zitella ch'ellu devia spusà l'aspettava.

Ellu, senza fassi cunnosce, và à u palazzu di u babbu è dumanda ch'elli u lascinu dorme sottu à u scalone. "Iè - hà dettu u senatore -, ma à cundizione chè tù preghe per chì u Signore ci facci ritruvà u nostru figliolu". Alesiu ci stà 17 anni, sempre senza fassi cunnosce. U ghjornu dumandava limosine, a sera vultava sottu à u scalone, disprezzatu da i schjavi di u babbu chì li lampavanu in faccia l'acqua brutta di u lavatoghju.

Un ghjornu chì u papa Nucenziu primu celebrava a messa in prisenza di l'imperatore, si intese una voce: "Circate l'omu chì dorme sottu à un scalone. Pregherà pè a cità di Roma". U papa è l'imperatore partenu è trovanu à Alesiu. Era mortu. In manu, tenia un scrittu chì spiegava qual'ellu era è ciò ch'ellu avia fattu.

Etimolugia, casate è nomi: Cf Lisandru (22 aprile).

Paesi è cità: In Corsica, u cultu di Santu Alesiu esistia à u Castellare di Mercuriu è esiste sempre in Alisgiani, in a cumuna di e Valle. Ci sò chì pensanu chì u nome di a pieve venerebbi da u nome di u santu. Da sempre, a muntagna purtava u nome di u santu ma a prima cappella era smarita da un pezzu quandu, u 25 maghju 1750, u vicariu capitulare d'Aleria dava u permessu à a parochja di Castagnetu di fanne una. Hè quella chì esiste sempre.[1]

In Corsica[mudificà | edità a fonte]

Ligami[mudificà | edità a fonte]


I mesi di l'annu
Ghjennaghju - Ferraghju - Marzu - Aprile - Maghju - Ghjugnu - Lugliu - Aostu - Settembre - Uttobre - Nuvembre - Dicembre