Pegasu

À prupositu di Wikipedia
Andà à: Navigazione, Ricerca
Bellerofonte è Pegasu

Pegasu hè una figura di a mitulugia greca. Hè u più famosu di i cavaddi alati. Sicondu u mitu, nascì da u tarrenu bagnatu da u sangui virsatu quandu Perseiu tagliò u coddu di Medusa. Sicondu un'altra virsioni, Pegasu saristi saltatu dirittamenti fora da u coddu tagliatu di u mostru, à tempu incù Crisaore.

Animali salvaticu è libaru, Pegasu fù inizialamenti imprudatu da Zeus par traspurtà i fulgari finu à l'Olimpu. Grazia à i briglii avuti in donu da Atena, fù successivamenti ammansatu da Bellerofonte, chì si ni servi com'è cavalcatura par uccida a Chimera. Dopu à a morti di l'eroi, avvinuta par essa cadutu da Pegasu, u cavaddu alatu ritorna trà i dei.

In a famosa gara di cantu trà i Musi è i Pieridi, Pegasu avia culpitu incù un zocculu u monti Aliconu, chì si n'era inghjigantitu finu à minaccià u celi dopu à avè intesu u cilestiali cantu di i dei. Da u puntu culpitu da u zocculu di Pegasu nascì una surghjenti, chjamata Ippucrena, o "surghjenti di u cavaddu". In u stessu modu, Pegasu feci scaturiscia una surghjenti à Trezene.

Tarminati i so impresi, Pegasu prendi u bulu versu a parti più alta di u celi è si trasforma in un nivulu di steddi scintillanti chì ani furmatu una custiddazioni.

Incù u nomu di Pegasu sò difiniti numarosi figuri mitulogichi minori, tutti deformazioni di u Pegasu grecu. In a litteratura latina, Pliniu discrivi com'è Pegasi l'aceddi di l'Etiupia incù testi di cavaddu. Sempri Pliniu discrivi sottu listessu nomu un cavaddu dutatu di ali è corra. Par Giulio Solino è Pomponio Mela saristi inveci un aceddu incù arechji di cavaddu. In generali, ogni figura, mitulogica o araldica, currispundenti à un cavaddu alatu fù chjamata Pegasu.

Simbulugia[mudificà | edità a fonte]

Bellerofonte annantu à Pegasu

L'idea di un cavaddu alatu hè moltu antica è pruveni da l'Asia Minori. A vitalità è a forza di u cavaddu, uniti à a capacità di bulà è dunqua di svinculà si da u pesu di a gravità facini di Pegasu un simbulu di a vita spirituali di u pueta è di a so inspirazioni chì si inalza indumevuli, senza primura di qualsiasi ostacolu terraniu.

In l'arti[mudificà | edità a fonte]

Si trova annantu à u drittu di a muneta da 10 Lire cuniata da a Ripublica Taliana da u 1946 à u 1950.

In u cinema è in l'animazioni[mudificà | edità a fonte]

  • In a seria animata My Little Pony - L'amicizia hè magica u pegasu hè rapprisintatu com'è una di i trè razzi in i quali si dividini i pony, à tempu cù l' unicorni è à i pony di terra; à i pegasi hè affidata a manipulazioni di i cundizioni atmusferichi.
  • Pegasu hè prisenti in u film "Scontru di titani" è in u remake "Scontru trà titani".
  • Pegasu hè prisenti in i film d'animazioni "Fantasia" è "Hercules" di a Walt Disney
  • Pegasu hè prisenti in u cartonu animatu "I Cavalieri di u zodiacu" com'è a custiddazioni di rifirimentu di l'eroi principali di a seria, Seiya.
  • Pegasu hè prisenti in u cartonu animatu Pollon.
  • Pegasu hè prisenti in u cartonu animatu Sailor Moon SuperS com'è unu di i parsunaghji principali, Helios, u vardianu di i sogni chì par via di i simbianzi di u miticu cavaddu alatu si rifughja in i sogni di una di i protagunisti.
  • In u cartonu animatu Digimon u digimon 'Pegasusmon' si inspira di Pegasu.
  • Pegasu hè prisenti com'è 'bit power' è com'è 'beyblade' annantu à tutti i serii animati di Beyblade Metal Fusion.
  • Pegasu hè prisenti in u videugame "Age of Mythology".
  • Pegasu hè prisenti in u videugame "God of war 2".
  • Pegasu hè prisenti in a saga di libri Percy Jackson.

Noti[mudificà | edità a fonte]


Da veda dinò[mudificà | edità a fonte]