Club de Fútbol Monterrey

À prupositu di Wikipedia
Jump to navigation Jump to search
CF Monterrey
Nome completu Club de Fútbol Monterrey
Nickname(s) Rayados, La Pandilla, Albiazules
Fundatu 1945
Stadiu Stadiu BBVA
Capacità 53,500
Presidente Duilio Davino
Allinatori Antonio Mohamed
Leca Liga MX
2018-2019 Clausura 2019, 3u
Team colours Team colours Team colours
Team colours
Team colours
 
Domiciliu
Team colours Team colours Team colours
Team colours
Team colours
 
Esteriore
UniversalEditButton.png

L'ortografia è a grammatica di 'ssu articulu ùn sò micca currette. Pudete cuntribuisce à ammigliurà le.

U Club de Fútbol Monterrey hè un club di pallò di Monterrey, Messicu. Hè statu fundatu in u 1945. Tocca à u Stadiu BBVA è si trova in Guadalupe in l'area metropolitana di Monterrey.

Aduprate a cammisa strisciata verticale bianca è blu. Hè a quarta squadra mexicana cun i tornei più cunsequenti in prima divisione cun 83, è a sesta squadra cun i tornei più totali cù 85.

Monterrey hà vintu quattru tituli di a Prima Divisione di Messicu è dui di a Cuppa di Messicu À l'internu, a squadra hà vintu a Concacaf Champions League quattru volte (trè in una fila), è hà ancu vintu una Coppa di Vincitori di a Cup Concacaf. In 2012 hà guadagnatu u terzu postu in a Copa Mondiale FIFA Club, assuciatu u megliu prestazione di una squadra appartenendu à Concacaf dopu à Necaxa è à u Deportivo Saprissa di Costa Rica.

Cù un valore di $ 319,5 milioni, Monterrey hè attualmente a quinta più grande franchizia in l'America è a prima in a Prima Divizione di Messicu.

A squadra chì genera a più grande rivalità sportiva à l'istituzione sò Tigres UANL, cù quale face in u chjamatu Clásico Regiomontano.

Storicu[mudificà | edità a fonte]

A fundazione furmale di a squadra hà fattu u 28 di ghjugnu 1945 quandu l'attuale custituente di u chjamatu Club de Fútbol Monterrey S.A. hè stata registrata. de CV, cù l'indirizzu à u numeru 433 di Hidalgo Street, sezione postale 973 in Monterrey, Nuevo León, 8 davanti à u nutaru publicu Héctor González, secondu u registratu in l'attu di u numeru 283. U 12 di lugliu di quellu annu, era. registratu ufficialmente in a Major League di a Federazione Messicana di Football, diventendu a sedicesima squadra à fà parte di a liga.9

La prima direttiva del Monterrey Soccer Club era composta da Enrique Ayala Medina cum'è presidente, Paul C. Probert cum'è vicepresidente, Ángel F. Escobedo cum'è segretario, Ramón Cárdenas Coronado cum'è tesorero, José Fidalgo Carrera, Ing. Alberto Guevara, Dr. Daniel Mir , CP Miguel Talavera Acevedo in i vucali, è ancu Rogelio Cantú Gómez è Miguel Margáin Zozaya in u rolu di curatori, mentre Ernesto Ríos è Fernando Carrera servianu di delegati in Messico.

U 19 d'aostu di u 1945, u ghjornu di u debut prufessiunale di a squadra, a tavula publicò una visualizazione apparsa in i ghjurnali lucali, cum'è un salutu à i fan di Regiomontana. L'equipu era composto da Raymundo Palomino, Victoriano de la Mora, Atenor Medina, Octavio Rivera, Enrique Lizano, José Luis Rodríguez Peralta, José Norberto Toledo, Miguel Quezada, Santiago Bonilla, Gilberto Maciel, Atanasio Medellín, Leonardo Zamudio, Luciano Agnolín, Guillermo Vidal, Evaristo Amézcua, Noé Gómez Tovar, Juan Bladé, Gonzalo Buanabad, Arnulfo Avilán, Ignacio Trelles, Cirilo García Razo, José "Che" Gómez, Emilio Baldonedo, Francisco Zeledón, A. Escalada, Juan Moya, Jesús y Luis Ontiveros, Víctor Lizardi, Juan è Homero Carranza, Cristòbal Liñán è Cruz Banda.

1e Campionatu (Messicu 1986)[mudificà | edità a fonte]

Malgradu u fattu chì in u Torneu Prode 85, a squadra finita in u 18u postu, a tavula hà mantenutu Avilanu à l 'aiutu per u prossimu torneu. U secondu torneu cortu ufficiale in quale anu participatu 20 squadre, chjamatu u Torneu Mexico 86 dapoi a Cupata di u Mondu serà ghjucatu in quellu torneu, l'equipa era composta di ghjucatori di a cantera strisciata cun qualchi rinforzi stranieri di qualità. Monterrey hà fattu una stagione di sognu, finendu in generale, cù 13 partite vincite, 3 draws, 2 perde, 43 gol à favore, 18 in contra, è una differenza di +25, essendu u squadra chì hà più scunnisciutu, quellu chì hà vintu u più , quellu chì perde a minima partita, "Grandfather" Cruz era u campionatore di u torneu cù 14 goli, in più di Contreras "Wama", hà fattu un gol da gol à goal in Puebla contra Angels è Reynaldo Güeldini hà fattu un gol olimpicu contr'à Pumas, senza scurdà u spettaculare scopu di scissore, praticamenti senza un angolo, di u "Tavu" Cruz contra Toluca. In a Liguilla, hà eliminatu l'Atlantean in i quarti di finale, cun un 0-0 in Messicu è una sfronda 6-0 in casa; In Semicondu hà battu Guadalajara cun 1-0 in Jalisco è 1-0 in terra reale. In a finale si affronta à Tampico-Madero, sub-leader generale, perde 2-1 in Tamaulipas è u 1 di Marzu di u 1986, prima di scumpari un stadiu di Tec, Güeldini attacca u glubale cù una penalità commessa nantu à Mario Souza "Bahia", è in straordinaria "U Grandone" Cruz hà fattu u gol chì li dava a vittoria è a corona.

Campione Cuppa di u Messicu 1991-92[mudificà | edità a fonte]

L'8 di settembre di u 1991, i Rayados vinniru a Cuppa di u Messicu vincendu in casa pè u puntuatu di 4: 2 à i Cobras di Ciudad Juarez in un Stadiu Tecnologicu chinu di e so capacità massime. I scopi scruccati eranu di Germán Martellotto è dui di Guillermo Vázquez, mentre chì l'onduranu Eduardo Bennett avia apertu u puntuatu annantu à a fruntiera è vicinu à a fine Victor "El Caballo" Cosío hà righjuntu u sicondu scopu. Un annu prima, a stessa squadra (ma guidata da u chilencu Pedro García) avia ottenutu a so megliu stagione in a storia finendu cun 47 punti in u torneu di Liga.

2e Campionatu (Clausura 2003)[mudificà | edità a fonte]

U sicondu titulu di u so discu dopu à diciassette anni era u campionatu di u torneu Clausura 2003, da a man di l'argentinu Daniel Passarella cum'è coach. I Rayados ùn si scurdanu mai di a semifinale, postu chì anu eliminatu i so rivali sportivi amari, i Tigri, chì anu scunfittu in u Classic Regio 71 cun un sfracciatu unu per quattru, à mezu à un ostile Stadium Universitariu è una squadra Auriazul di vendetta Eppuru, in a volta anu persu un per dui in u Tec, i misgi ùn anu pussutu caccià u sapore chì abbandunò a vittoria ch'elli avianu ottenutu trè ghjorni fà.11 A tappa finale hà fattu u 14 di ghjugnu di u 2003 ghjocanu cum'è visitante contr'à. U Club Monarcas Morelia de Michoacán vincendu per u punteghju globale di 3-1. I gol di Monterrey sò stati marcati da Walter Erviti, Guillermo Franco è Héctor Castro in piena di rigalu, scontu da a squadra Michoacana Adolfo Bautista versu a fine di a prima tappa.

3e Campionatu (Apertura 2009)[mudificà | edità a fonte]

Dopu avè cambiatu in liga è cù Víctor Manuel Vucetich nantu à u bancu, Monterrey era in quinta posizione di e 8 squadre digià classificate. U so primu rivalu seria l'equipa di Eagles di u Club America, induve in u globale finisce in un 2-1 essendu Monterrey chì passaria à a prossima volta, essendu chì in a prima tappa vincerà cun un gol da Aldo di Nigris. ch'ellu seria u ghjucadore più inspiratu postu chì u so fratellu Antonio de Nigris era mortu in Grecia per via di un prublema cardiacu. A partita à a striscia di strisce hè cascata 1-0 contru l'America, ma 10 minuti prima di a fine di u ghjocu Humberto Suazo hà puntuatu 1-1 è passà à e semifinali lasciandu l'aguille fora di u torneu. Mentre era in a semifinale, Monterrey avissi da ghjucà contr'à i diavuli rossi di u Club Sports Toluca, chì avia vintu a finale contr'à i scruffi in u torneu Apertura di u 2005; Monterrey hà da esce per batte cù dui gol in a prima tappa, è unu-to-one draw daretu, lascendu l'inseme cù 3-1.

A prima tappa di a finale, hè stata tenuta in l'Stadium Tecnologicu di Monterrey, vincendu a scruffi 4-3 contr'à a Croce Blu, tuttu hè statu fattu per u dirittu u 13 di dicembre 2009 à u Blue Stadium, lasciandu un scontu di 2. -1 vincendu a striscia di Monterrey, videndu a so participazione cum'è u megliu pussibule, perchè tutta a liga ùn hè cascata à alcuna squadra, essendu u vincitori ghjusti.

U 2010: trè cuncarte di Concacaf è Fifa Club World Cup[mudificà | edità a fonte]

Campione InterLiga 2010[mudificà | edità a fonte]

Dighjà in Ghjinnaghju di u 2010 è dopu avè solu fattu una presunizione di 4 ghjorni; U CF Monterrey si impone à Club America in a finale di u torneu Interliga 2010 in penalità 3-1 à a fine di u paru 0-0 in u tempu regulare, vale a pena dì l'intervenzione di u portiere Monterrey Jonathan Orozco, chì hà cessatu dui pieni di rigore. in modu di riesce a licenza un titulu pè a vostra squadra. Pavel Pardo, ghjucatore americanu, hà perdutu u quartu scattu di a so squadra, cusì sentenzendu a quota di u torneu continentale da e mani di i Rayados, cù questu Monterrey hà pigliatu u so passu direttu à a Copa Libertadores 2010 cum'è Mexico 2, induve si affronta in Group 2 à l'Onaci Caldas di Culumbia, Naziunale di u Paraguay è São Paulo di u Brasili, facendu una discreta prestazione dapoi chì hà terminatu terzu in u gruppu cù 6 punti.

In u torneu lucale, u Club de Fútbol Monterrey classifica cum'è un super capu in a liga di u torneu bicentenale 2010 dopu a sorte 1-1 l'ultimu ghjornu cù u Club Monarcas Morelia in u stadiu Morelos è ottene cusì 36 unità chì rapprisentanu i so migliori punti di a collita. In tornei brevi. In i quarti di finale i Rayados del Monterrey si sò affruntati à u Pachuca Football Club perde 1-0 in a prima tappa è in a seconda tappa in u Stadiu Tecnologicu i Rayados anu perdutu per un puntu di 2-1 per finisce infine cun un marcador in generale 3-1 in favore di Pachuca è esse eliminatu da u Bicentenariu 2010.

4u Campionatu (Apertura 2010)[mudificà | edità a fonte]

Dopu un bonu torneu, Monterrey entra in a liga cun un totale di 32 punti; cum'è secunimu postu generale in a tavula, in quale avissi da affruntà Pachuca cun svantaghju tecnicu postu chì in l'ultimu partitu di u torneu regulare contr'à u Club Sportivo Guadalajara, hà patitu trè expulsioni d'elementi impurtanti cum'è Jonathan Orozco, Luis Ernesto Pérez è Severo Meza

Ancu cusì, cù un draw 4-4 globale contr'à Pachuca, i Rayados de Monterrey avanzonu à a semifinale per una pusizione megliu, ghjucendu u turnu di a misura di u so contru à i Pumas di UNAM. Cù un strettu score globale di 2-0, a squadra di Monterrey hà accunsentutu à u cuntu novu finale cum'è l'avè ottenutu l'annu passatu.

Saria tandu u turnu per affruntà a squadra di Santos Laguna chì avia classificatu a liga cum'è terzu in a tavula generale. U risultatu à a fine di i 90 minuti di u primu ghjocu di a finale era in favore di i lucali (Santos Laguna), marcendu 3 goli contr'à 2 grazia à un errore in a difesa di i visitori cù un portellu di u veteranu difensore Duilio Davino.

U 5 di Dicembre di u 2010 in a partita finale di ritornu ghjucata à u Stadiu Tecnologicu, a partita culminava in a so prima metà cù u vantaghju per i lucali 1-0. In l'ultimi 45 minuti u squadra di Monterrey hà uttenutu 2 gol chì lasciavanu u score 3-0 (5-3 globale, induve Humberto Suazo era l'autore di 2 gol è José Basanta era l'autore di u terzu), cun quale a squadra di regiomontano di A manu di Victor Manuel Vucetich uttene u so 4u titulu di football di Messicu.

Campione di a Liga di Campioni di Concacaf 2010-11[mudificà | edità a fonte]

Dopu avè ottenutu a so classificazione dopu à u campionatu ottenutu in u Torneu d'Apertura di u 2009, Monterrey hè stata plantata direttamente in a fasa di gruppi induve si face cunfruntà à Deportivo Saprissa di Costa Rica, Marathón di Honduras è Seattle Sounders di i Stati Uniti finendu a fasa di gruppi cum'è capu di u so settore dopu 5 vittorie è 1 draw. Dighjà in quarti di finale hà battu à Toluca cun un score globale di 2-0 (1-0 in i dui partiti) è in Semi-Finali scunfighja a Cruce Blu cun un globale 3-2 (2-1 è 1-1).

U 20 d'aprile di u 2011, a prima tappa si svolta in u stadiu tecnulugicu cun u draw 2-2 cù u Real Salt Lake di i Stati Uniti, i gol di Aldo de Nigris (18 '), Nat Borchers (35'), Humberto Suazo (62 ') è Javier Morales (89'). Stu marcatore hà datu à a squadra americana un ligeru vantaghju in regula di u scopu di u visitatore è hà pienu l'ambiente albiazul di media cun incertezza prima di un difficile partitu di ritornu in un stadiu induve u Real Salt Lake tene un impurtante record di partiti invicati.

L'ultima tappa s'hè tenuta u 27 aprile 2011 in Rio Tinto Stadium in a cità di Sandy, Utah, chì hà guadagnatu CF Monterrey cun un scor di 1-0, u solu scopu di u partitu era u travagliu di u chilien Humberto Suazo quand'ellu hà agonizatu a prima metà; In u prucessu di a riunione, si palesa l'eroica prestazione di u porter Jonathan Orozco, chì hà salvatu u goalu scruffiatu parechje volte per l'attaccu constante di a squadra lucale.

Cù stu tìtulu l'albiazule hà uttinutu u so second campionatu internaziunale ufficiale; mettendu in risaltu u fattu chì CF Monterrey hà finitu u torneu unbeaten cù un totale di 9 partiti vincuti è 3 draws.

Campione di a Liga di Campioni di Concacaf 2011-12[mudificà | edità a fonte]

Doppu avè vintu a so classificazione dopu à u campionatu ottinutu in u torneu Apertura 2010, u CF Monterrey, chì hà difendutu a corona cum'è attuale campione di Concacaf, hè statu plantatu direttamente in a fasa di gruppi induve si face cunfruntà à u Club Sportivo Costa Rica. da Guatemala è Seattle Sounders da i Stati Uniti, finendu a fasa di gruppu cum'è capu di u so settore dopu à 4 vittorie è 2 perdite. Dighjà in quarti di finale hà guadagnatu Morelia cun un punteghju globale di 7-2 (1-3 è 4-1) è in Semifinali hà realizatu Pumas, à u quale hà derrotatu cù un globale 4-1 (3-0 è 1-1) .

U 18 d'aprile di u 2012, CF Monterrey hà ghjunghje à a finale cuntinentale per a seconda volta in una volta. A prima tappa si hè svolta in u Stadiu Tecnologicu cun u risultatu di una vittoria per a squadra di Albiazul cun un score di 2-0 contr'à Santos Laguna cù una prestazione rimarcabile di u storicu attaccante chilien Humberto Suazo chì hà marcatu i 2 gol di u partitu (mins 60 'e 86) '), essendu u secondu di grande fabricazione chì lascià daretu à 4 rivali per mandà a bola à u fondu di e rete.

A tappa finale hè stata celebrata u 25 d'aprile 2012 in u Territorio di Santos Modelo prima di un ambiente totale è ostile, Monterrey hà persu u partitu per 2-0 cù i gol di Daniel Ludueña (45 + 2 ') è Oribe Peralta (50 '), stu risultatu parziale mandatu in u tempu cumplementari, cù a squadra di laguna attaccanu constantemente mettendu u scopu scruccatu in risicu. Quandu u titulu paria distante apparsu l'argentinu Neri Cardozo chì cù un gol à u minutu 82 hà datu u tìtulu à u CF Monterrey per un score globale di 3-2. A squadra regiomontano vincì cusì u Campionu di dui volte di a Liga di Campioni Concacaf.

Campione di a Liga di Campioni di Concacaf 2012-13[mudificà | edità a fonte]

Dopu avè ottinutu a classificazione per u sottocampionatu ottenutu in u torneu di Clausura 2012, u CF Monterrey difende a corona cum'è attuale campionu Concacaf di duie volte, in a fasa di gruppi si face à u Municipal di Guatemala è u Chorrillo di Panama, finendu a fasa di u gruppu cum'è capu di u so settore dopu quattru vittorie. Dighjà in quarti di finale hà guadagnatu Xelajú di Guatemala cun un punteghju globale di 4-2 (1-3 è 1-1), più tardi in a semifina hà scunfittu a Los Angeles Galaxy of the United States cun 3-1 globale (1-2 è 1-0).

U 24 d'aprile di u 2013, CF Monterrey hà righjuntu a finale continentale per a terza volta in seguitu, a prima tappa era in u Territoriu Modellu Santos di Torreón, chì hà finitu cun un score di 0-0 contr'à Santos Laguna in un duellu piena di opportunità di tensione è di scopu in tramindui scopi.

A tappa finale hè stata celebrata l'1 di Maghju di u 2013 in un Stadiu Tecnologicu pienu di fannijiet chì incita a squadra lucale. Santos Laguna hà pigliatu un vantaghju chì paria definitu da u marcatu duie volte per mezu di Darwin Quintero (38 ') è Felipe Baloy (51'), u CF Monterrey ha richiestu 3 goli per pudè riclamà campione postu chì l'atteggiatura ha beneficiatu a squadra da Regione per regula di u scopu di u visitatore; Era finu à u minutu di u 60, cù un gol di Aldo di Nigris chì a speranza hà vultatu in a piazza Regiomontan, chì cù spiriti rinnuvati anu vultatu à l'attaccu. Al minutu 84 'l'argentinu Neri Cardozo hà uttenutu u gol di u tie dopu à una seria di rimborsi in un corner, u squadra hà cuntinuatu l'assediu nant'à a squadra di lacuna, uttenendu u scopu di vittoria in u minutu 87' à traversu Aldo de Nigris; digià in u cumplementu (91 ') Humberto Suazo hà enterratu tutte e speranze di a squadra visitante scurdendu u quartu goal di u scontru dopu à una calata di velocità da u midfielder Jesus Zavala, sblucchendu cusì una rimonta storica in u quadru di un campionatu imbattu per un secondu. occasione.

Cù stu titulu, CF Monterrey hà guadagnatu u trè volte campione di a Liga di Campioni di Concacaf (2010-2011 / 2011-2012 / 2012-2013), essendu u primu à ottene questu in stu novu furmatu è currisponde à una feat chì avia statu in campionati cuntinentali. vincuta per l'ultima volta da Bayern Munich quandu u Premiu di u Campionatu Europeu hè stata premiata (1973-1974 / 1974-1975 / 1975-1976).

Campione Copa MX Apertura 2017[mudificà | edità a fonte]

In via di ottene u so secondu titulu di cuppa di u Messicu, Monterrey hà superatu a fasa di u gruppu in u primu postu di u gruppu 2 è u terzu postu in a tavula generale grazie à a so vittoria in casa è à un rigore contr'à i Pumas UNAM (1-1 è 3-1), cum'è e so vittorie in casa è in casa contr'à Celaya (3-0 è 0-1). Questu hà permessu di ghjucà tutte e so partite da a fasa finale à un ghjocu unicu cum'è lucale.

In a fase di eliminazione diretta hà affruntatu i Leones Negros in a ronda di 16 cù un risultatu di 2-2 in i 90 minuti è 4-3 in i scacchi di penalità; in a fase di quarti di finale hà eliminatu Santos Laguna cun un ingrossu puntuatu di 4-1; è in a fase semifinali hè stata misurata contr'à l'America cun un risultatu di 0-0 durante u tempu regulare è 3-0 in i penalità.

Cù un gol di Avilés Hurtado si sò stati cù a corona di l'Apertura 2017 di a Copa MX, battendu a Pachuca 1-0 in u BBVA Bancomer Stadium, essendu u primu titulu ottenutu in stu stadiu è l'unicu campionatu ottenutu durante l'era Antonio. Mohamed à u capu di i Rayados di Monterrey.

Campione di a Liga di Campioni Concacaf 2019[mudificà | edità a fonte]

Sei anni dopu à u so ultimu titulu internaziunale, Rayados hà vultatu à una finale di i Concachampions, è sta volta hà avutu l'occasione di sperimentà una rimessa sportiva contr'à u so amaru rivale - Tigres UANL - è, di novu, di fronte à u Gigante di Steel.

Per a seconda volta, u furmatu di a Liga di Campioni hè stata una eliminazione diretta in partenza da a volta di 16 senza fasa di gruppu. In questu modu, Rayados hà iniziatu u so modu versu u titulu contr'à l'Allianza chì hà scunfittu cù un score globale di 1-0 (0-0; 1-0). In i quarti di finale, hà affruntatu à Atlanta, campione MLS di a stagione precedente, è chì hà battu cun un generale 3-1 (3-0; 1-0). In a semifinale hà avutu ancu à ghjucà contr'à una squadra MLS, sta volta, Sporting Kansas City, una squadra contru à quale avissi u so risultatu generale più cunfortu di a cumpetizione, 10-2 (5-0; 2-5).

Ghjucadori attuali (2019-2020)[mudificà | edità a fonte]

Tituli[mudificà | edità a fonte]

  • Liga MX: (4)
    • 1986, Clausura 2003, Apertura 2009, Apertura 2010
  • Copa MX: (2)
    • 1992, Apertura 2017
  • Siconda divisione di u Messicu: (2)
    • 1956, 1960
  • Campeón de Campeones di Siconda divisione di u Messicu: (1)
    • 1960
  • Concacaf Champions League: (4)
    • 2010-11, 2011-2012, 2012-13, 2019

Liami[mudificà | edità a fonte]