Vai al contenuto

Asplenium marinum

À prupositu di Wikipedia
Asplenium marinum
Asplenium marinum
Classifica scentifica
Regnu Plantae
Divisione Pteridophyta
Classa Filicopsida
Ordine Polypodiales
Famiglia Aspleniaceae
Generu Asplenium
Nome binuminale
Asplenium marinum
L., 1753

Asplenium marinum hè una pianta chì face parte di a famiglia di e Aspleniaceae.[1]

Descrizzione[mudificà | edità a fonte]

Asplenium marinum hè una pianta vivace vigurosa. U rizomu hè obliquu è cupertu di scaglie lineare, di culore marrone chjaru à marrone scuru. E fronde persistente, disposte in rusette lene, misuranu da 6 à 40 (insin'à 58) cm di longu. U picciolu di e fronde hè brunu russicciu è circa dui volte più cortu ch'è u lembu. U picciolu brunu russicciu, verde à l'estremità, hè alatu in verde.

E spore ovoide misuranu da 23 sinu à 38 µm di diamitru. Asplenium marinum sporuleghja da marzu à nuvembre.

U numeru di cromusomi hè 2 n 72.

Ripartizione[mudificà | edità a fonte]

'Ssa spezia si scontra da l'Isule Canarie (salvu ne Lanzarote) à Madera è à l'Azzore è annantu à e coste cuntinentale di l'Atlanticu : da u Maroccu, sinu à a Grande Brittagna (soprattuttu a costa occidentale), l'Irlanda è dopu u mare di u Nordu à u sudu di a Nurvegia.

À u cantu di u mare Terraniu, si scontra annantu à e coste maruccane è algerine, annantu à l'isula di a Galite in Tunisia, in Catalogna, à i Baleare, annantu à a Costa d'alabastru in Nurmandia è in u Meziornu di a Francia, in Corsica, à u nordu di a Sardegna, in Tuscana, annantu à e coste di u Laziu, in Malta.

Asplenium marinum hè prisente in Corsica.[2]

Tassonumia[mudificà | edità a fonte]

Asplenium marinum hè ancu cunnisciutu sottu à u nome scentificu Asplenium obovatum. 'Ssu nome hè à spessu usatu cum'è sinonimu di a spezia. Di altri sinonimi inchjudenu Asplenium adiantum-nigrum var. marinum è Asplenium adiantum-nigrum subsp. marinum.

Cunsirvazione[mudificà | edità a fonte]

Asplenium marinum hè cunsideratu cum'è una spezia di cuncernu in termini di cunsirvazione. Bench'ellu sia dinù prisente in numerosi ambienti custieri, hè minacciatu da a distruzzione di u so ambiente naturale duvuta à l'urbanisazione, à u sviluppu turisticu è à u sfruttamentu di e risorse naturale. L'inguinamentu di l'acqua è di l'aria custituisce ancu una minaccia per 'ssa spezia. Misure di cunsirvazione sò necessarie per pruteghje è prisirvà e pupulazione di Asplenium marinum, in particulare a criazione di riserve naturale è a sensibilisazione di u publicu à l'impurtanza di a prisirvazione di a biodiversità custiera.

Riferimenti[mudificà | edità a fonte]

  • Jeanmonod D. & Gamisans J. (2013) Flora Corsica (2 ed), Edisud.

Note[mudificà | edità a fonte]

  1. 'Ss'articulu pruvene in parte da a wikipedia in inglese è in tedescu.
  2. Jeanmonod & Gamisans (2013).

Altri prugetti[mudificà | edità a fonte]