Culostra

À prupositu di Wikipedia
Andà à: Navigazione, Ricerca

A culostra hè a sustanza liquida emessa da e puppule durante l'ultimi mesi di gravidenza è in i primi ghjorni dopu à u partu.

Hè un liquidu giallicciu, quant'è densu è viscosu. Durante a gravidenza hè emessu in picculissima quantità. A composizione di a culostra faciliteghja u neunatu in u so passaghju da l'alimentazione placentare à quella intestinale. In paragonu incù u latte hà un contenutu maggiore di proteine è di vitamine (soprattuttu a A, a B6 è a C), mentre a culostra hà un contenutu più minore di zuccheri è di grassi. Contene anche certe sustanze chì permettenu di inizià a digestione di e proteine, di i grassi è di i zuccheri. In a culostra sò presenti anche l' anticorpi, chì sò transmesse da a mamma à u figliolu, contribuendu cusì à a protezzione di u neunatu. A quantità produtta hè variabile, da 70 à 200 cc. Dopu à i primi dui ghjorni, a culostra si trasforma gradualmente in latte.

Citazione[mudificà | edità a fonte]

A culostra hè stata mintuvata qualchì volta in a litteratura corsa. Per esempiu:

Rifarenze[mudificà | edità a fonte]


WikiLettera

'Ssu articulu hè in custruzzioni. Pudeti cuntribuiscia à a so redazzioni.