Seth

À prupositu di Wikipedia
Jump to navigation Jump to search

Seth (da l'Egittu Setesh / Soutekh) hè una di e più antiche divinità egiziane. A so raprisentazione, cù u musu affusolatu è l'arechje erette ma tronche, hè una cumpusizione ibrida nata da l'imaginazione di l'egiziani di tempi predinastichi. Questa iconografia mostruosa hè forse ispirata da l'ardvark, un termitivore, burrower di e savane africane. In u mitu, Seth hè u diu di a cunfusione, di u disordine è di u disturbu, chì hè messu in risaltu in a scrittura geroglifica in cui l'animali setianu serve da determinante per cuncetti negativi (autoritarisimu, furia, crudeltà, crisa, tumultu, disastru, sofferenza, malattia, timpesta).

Maestru di u tonu è di u fulmine, esercita u so putere à e margine di l'Egittu chì sò e regioni deserte, e zone aride è i paesi stranieri à a pianura di u Nilu. Seth hè un diu cumplessu. A so natura brutale si manifesta più particularmente in un comportamentu sessuale aggressivu, sia omosessuale cù Horus sia eterosessuale cù belle dee ch'ellu persegue cù a so diligenza. A so putenza disordinata cuntribuisce quantunque à l'equilibriu cosmicu. Sicondu a visione egiziana, e forze distruttive sò in lotta perpetua contr'à e forze pusitive. In questu, Seth s'oppone à u so fratellu Osiris, simbulu di a terra fertile è nutritiva.

Da i Testi di e Piramidi, Seth hè l'eterna rivale di Horus. Durante una lotta, strappa l'ochju di u so avversariu chì in ritornu ferisce i so testiculi. L'antagonisimu di i dui dii illustra a doppia natura di Faraone chì unisce in a so persona ste duie forze cuntrarie ma cumplementarie. Se Horus hè u diu di l'ordine faraonicu, u putere irrazionale di Seth participeghja à u simbolicu reale cum'è una maghjina di a forza viulente è scatenata chì u rè dispiega contr'à i so nemichi. Protettore di Re, Seth lotta contr'à u serpente Apophis è dunque participa à u bonu prugressu di u mondu. Benchè inquietante è legata à forze ciecamente distruttive, Seth hè quantunque più un furfante inquietante chè un demone diabolicu, almenu in i miti antichi.

Ùn hè chè in u Terzu Periudu Intermediu chì l'immagine di Seth s'hè tarata duramente, forse in reazione à e successive ripresa di parechji populi stranieri annantu à u regnu d'Egittu. Seth, assuciatu à e putenze straniere, diventa l'agente malignu di a perdita di u paese. I miti relativi à Seth u ritrattanu allora cum'è ambiziosu, intrigante, manipulatore, cuncintratu annantu à l'assassiniu di u so fratellu Osiris. Pocu à pocu hè cunfusu cù Apophis, u sarpu di u caosu, malgradu l'antica tradizione chì l'ha cumbattutu in nome di Ra.