Ghjuvan'Anghjulu Galletti

À prupositu di Wikipedia
(Reindirizzamentu da Prete Galletti)
Jump to navigation Jump to search
Prete Galletti

Ghjuvan'Anghjulu Galletti dettu Prete Galletti (1804-1866). Hè l'autore di una Storia Illustrata di a Corsica, documentu storicu di prima trinca sopratuttu per via di a so ricca icunografia.

Biografia[mudificà | edità a fonte]

A cattedrale Santa Maria Assunta in Mariana, u paese nativu di prete Galletti

Ghjuvan'Anghjulu Galletti nacque in Lucciana u 6 di marzu 1804, chì facia parte tandu di l'anzianu cantone di Mariana.[1] U babbu era Carlu Francescu Galletti. A mamma si chjamava Ghjuvanna è avia listessa casata ch'è u babbu. Ghjuvan'Anghjulu era u maiò frà i so fratelli è surelle. A ci dice prete Galletti ch'ellu andò prestu à a scola, ma ch'ellu fù custrettu d'interrompe e so studie chì ci era bisognu d'ellu per i lavori in campagna. Vulia andà in Tuscana à studià da spiziale, ma i so parenti ricusonu, li prupunendu invece di fà carriera in chjesa. Ghjuvan' Anghjulu accittò. Vultò prima in scola per qualchì mese in u so paese di Lucciana, po andò dopu in A Porta, induve ci era un seminariu, durente sei mesi. Friquentò dopu durente quattru anni u culleghju di Bastia. Passò dopu in Aiacciu l'esamine da prete, in prisenza di u vescu, è riescì. Ghjuvan' Anghjulu Galletti fù numinatu prete in Borgu, chì era tandu u capilocu di u cantone. Qualchì tempu dopu, fù numinatu in u so paese nativu di Mariana. Fù inviatu dopu in E Ville di Petrrabugnu com'è vicariu. Si stabilì infine in Bastia induv'ellu stete sin'à a so morte. Ci dice prete Galletti ch'ellu campò in Bastia incù pochi mezi è assai isulatu. Ma cunsacrò tandu una parte di u so tempu à fà disegni chì ripprisentavanu persunaghji di a storia di Corsica. 'Ssi disegni funu apprizzati è prisentati à u Cunsgliu Generale è li fù offerta a pussibilità d'andà à Roma. Si cullucò à Roma in u 1836, studiendu in e bibliuteche, è cuminciò à maturà in a so mente l'idea di prusegue e so studie nantu à a storia di Corsica. Vultò in Corsica in u 1841 induv'ellu si cullucò torna in Bastia. Andò à spessu in parechji lochi di l'isula, per studià i paesi, siti, i custumi cuncirnati, è scrisse a so opera storica.

Prete Galletti morse in Bastia in u 1866.

Storia Illustrata di a Corsica[mudificà | edità a fonte]

Prete Galletti hè l'autore di una Storia Illustrata di a Corsica. Hè un libru scrittu in francese di 575 pagine, publicatu in u 1863. U libru di prete Galletti cumporta molte illustrazione di i lochi, di i custumi, di l'usi, di i munimenti, di i persunaghji celebri di l'epica.

Scelta d'illustrazione[mudificà | edità a fonte]

Note[mudificà | edità a fonte]

  1. Un capitulu di a Storia Illustrata di a Corsica hè cunsacratu à a biografia di prete Galletti.

Bibliugrafia[mudificà | edità a fonte]

Da vede dinù[mudificà | edità a fonte]