Gian Paolo Bazzoni

À prupositu di Wikipedia
Jump to navigation Jump to search

Pà veda una virsioni sassaresa (in custruzzioni) di ssu artìculu, cù noti annant'à u vocabulàriu, clicca quì.


A cità di Portu Torres

Gian Paolo Bazzoni (natu u 17 d'aprili 1935 in Portu Torres, mortu l'11 di frivaghju 2014 in Sàssari) hè statu un scrittori, pueta è drammaturgu sassaresu. [1]

Biugrafia[mudificà | edità a fonte]

Hà publicatu a racolta di versi Cosi e passunàggi di Posthudòrra, u rumanzu Una fabbrica di sogni è una dicina di cummedii in lingua vernaculari di Sassari, è ancu numarosi assaghji annantu à a linguistica è a frasiulugia di a lingua sassaresa.

Assaghji[mudificà | edità a fonte]

Amurosu passiunatu di a so lingua, hà cumpilatu numarosi assaghji di vulgarisazioni annantu à l'usu di a lingua sassaresa, incù u meritu di tena viva a mimoria di a so linguistica è di a so grammatica com'è in Grammatica sassarese, induva eddu hè prupostu un codici ortugraficu par a prununcia cumplessa di a spirata è altri soni carattaristichi, ghjà trattati in l'assaghju Problemi ortografici del nostro dialetto. Hà publicatu dinò u Dizziunariu fraseulogicu da u sassaresu à u talianu ; a racolta fraseulogica Pa modu di dì, publicata in episodii in u cutidianu A Nuova Sardegna ; L' ommu fintu, Trilussa in sassaresu, traduzzioni in sassaresu di i puemi di Trilussa.

I cummedii[mudificà | edità a fonte]

I cummedii di Gian Paolo Bazzoni à Sassari, tali Lu ricattu, La cipria i'lu nasu, Li mariunetti, La carruzzina, Lu pabòschu, chì sò stati ghjucati in i tiatri di Sassari è di a so pruvincia, sò cuncolti in Le commedie - Vintizincu anni di triatu in Sassari. Suttilamenti comichi è pupulari, mai probbiu grutteschi, i situazioni è i dicori sughjiriscini l'influenza di a tradizioni di i grandi dramaturghi in lingui minacciati di sparizioni com'è Eduardo di Filippo.

Lu ricattu[mudificà | edità a fonte]

Lu ricattu, chì a so azzioni si svoglii à Portu Torres in l'anni 50, metti in scena l'animu è a sulidarità di l'universu feminicciu chì, evitendu un tentativu di ricattu, impidisci a rivilazioni di un vechju sicretu è priserva l'unità affittiva di a famiglia. A cummedia in trè atti, scritta à Arcore in u 1980, hè stata ripprisintata pà a prima volta da a cumpagnia Teatro dell'Arca à u Teatro Olimpia di Portu Torres in u 1992.

La cipria i'lu nasu[mudificà | edità a fonte]

In 'ssa cummedia in trè atti, un ghjovanu emigranti hà vargogna di u so babbu invalidu è briaconu à l'uccasioni di a visita di u so futuru sociaru. Scritta in Portu Torres in u 1993, hè stata ripprisintata in u 1994 à u Teatro Olimpia di Portu Torres da a cumpagnia Il teatro dell'Arca.

Opari[mudificà | edità a fonte]

Opari di puisia è cummedii[mudificà | edità a fonte]

  • Il fumo sulla mia terra - Firenze, Kursaal, 1968
  • Cosi e passunàggi di Posthudòrra - Sassari, 1995
  • Una frabbica di sogni - Sassari, Magnum, 2001
  • Pa modu di dì, con disegni di Lutzoni e Fundoni - Magnum edizioni, Sassari, 2003
  • L'ommu fintu, Trilussa in sassaresu- Magnum edizioni, Sassari, 2004
  • Le commedie - Vintizincu anni di triatu in Sassari - Magnum edizioni, Sassari 2006

Studii annantu à a lingua sassaresa[mudificà | edità a fonte]

  • Problemi ortografici del nostro dialetto - In: Sesuja, n°. 14-15. (1994-1995)
  • Elementi di grammatica sassarese - SIG, Sassari, 1999
  • Dizionario fraseologico Sassarese-Italiano Magnum edizioni, Sassari, 2001
  • Dizionario fondamentale sassarese-italiano - Magnum edizioni, Sassari, 2006
  • Vocabolario, grammatica - Sassari, 2008

Da veda dinò[mudificà | edità a fonte]

Noti[mudificà | edità a fonte]

  1. 'Ss'articulu pruveni in parti da l'articulu currispundenti di a wikipedia in talianu.

Liami[mudificà | edità a fonte]

ISO 639 Icon sdc.svg