Catello Padovani

À prupositu di Wikipedia
Jump to navigation Jump to search

Catello Padovani (o Catello Padovan in dialettu paduvanu) hè un grande cummerciante natu a Evisa in Corsica suttana in 1570, mortu in 1608 à Evisa, in Corsica suttana.

Biografia[mudificà | edità a fonte]

Hè u figliolu di una famiglia ebrea di Padua. U so babbu, Padovano Alpron, hà cambiatu u so nome per evità a persecuzione. Catello spusò Catarina Battini da Otta in Pumonti. Era una figura impurtante ind'u rughjone di i Dui Sevi, è era un grande cummerciante sottu à a Reppublica di Genua in Corsica.

Famiglia Alpron[mudificà | edità a fonte]

A casata Alpron deriva da Heilbronn, città di Germania. Durante u XVIu seculu, assai famiglie anu cumpratu e so casate ereditarie una volta arrivati in Italia. Tanti Ashkenaziti anu finitu pè fassi chjamà cù i nomi di e cità taliane induve risidìanu. Pè evità a persecuzione di l'ebrei, a casata Alpron divenne Padovano.