A Muvra

À prupositu di Wikipedia
Andà à: Navigazione, Ricerca
A Muvra

A Muvra hè un ghjurnale autonomistu fundatu in lu 1920 da Petru Rocca. Diventa in lu 1923 l'òrganu di stampa di u Partitu Corsu d'Azzione (chì diventa u Partitu Corsu Autonomistu in lu 1927) sin'à a Siconda Guerra Mundiale in lu 1939.

"A muvra" fù publicatu a prima volta u 15 di maghju 1920 in Parigi, si dicìa esse l'erede di Santu Casanova è d'A Tramuntana. "Rimpatriatu" l'annu dopu in Aiacciu, u ghjurnale sarà publicatu senza interruzzione sin'à lu 1939. I muvristi funu tanti numarosi ch'anu pulsutu fà a mità di l'anni 20, riviste culturale cume A baretta Misgia, Ghjuventù o l'Almànaccu di a muvra, senza scurdassi di a truppa di teatru manighjata da i Notini.

In giru à i fratelli Rocca, Petru è Matteu, si scontra -principalmente- Ghjacintu Yvia-Croce, Orsini d'Ampugnani, u giòvanu Marcu Angeli, è, un tempu, u pueta Maistrale. Tratava d'omi maturi, chì escenu di a burghese minore intellettuale, spessu talianufili, puliticamente cunservatori, è ancu riazziunarii è attaccati à una visione sclusivamente ètnica di a nazione. Finanzatu un tempu, di lu 1921 sin'à lu 1923, da l'industriale aiaccinu Francescu Coty, u ghjurnale benefizieghja à poc'à pocu di u sustegnu di l'irredentisti taliani. E duttrine sviluppate dentru à "A Muvra", chì si dicianu cursiste, s'urganizavanu in giru a 4 punti principali: - u primu tuccava l'affirmazione di l'esistenza di a nazione corsa chì divìa rinasce è ci vulìa riabilità a cultura è l'azzione di i so omi maiori; par esempiu, trà d'altre cose, a dumanda di riapartura di l'università di Corti, inaugurazione d'a Croce di u Ricordu in Ponte Novu in lu 1925, o e publicazione numarose nant'à a vita di Pasquale Paoli. Ordunque, sta nazione si truvava sottumessa da un paese incapace di guarentisce u so sviluppu; - da quì spunta u sicondu puntu, chì mette in accusazione a Francia, "a matrigna", à l'urigine di tutti i guai di l'isula dipoi più d'un seculu: funziunarisazione, spopulamentu à u benefiziu di e culunie, francisazione è u so curullariu, u Corsu impinzutitu, pà quale i muvristi eranu senza pietà. - u terzu tratta di u clanisimu, dinunciatu cum'è un veru parasitu nant'à u corpu suciale corsu mantenutu è sviluppatu cù a cumplicità di a Francia. A soluzione chì permete di rimedià à sta situazione calamitosa ùn pudìa esse cà l'autonomia; - ultimu puntu chì u ghjurnale hà sviluppatu durante i so 20 anni d'esistenza: u prughjettu pulìticu autonomistu stava marcatu da una voglia di vultà à e "ierarchie naturale" eridiratu da u mondu primindustriale.

"A Muvra" fù finalmente interdetta à u principiu di a siconda guerra mondiale, accusata d'esse irredentista. Dopu à a guerra, i rispunsevuli principali di u ghjurnale funu cundannati à a prighjò.

Liami[mudificà | edità a fonte]

Da vede dinù[mudificà | edità a fonte]


Rivista litteraria in lingua corsa

A Cispra - A Muvra - A Nazione - A Pian' d'Avretu - A Piazzetta - A Spannata - A Tramuntana - L’Annu Corsu - Avali - Bonanova - Rigiru - Tarrori è Fantasia - U Muntese - U Lariciu - U Scoddu -