Analisa

À prupositu di Wikipedia
Andà à: Navigazione, Ricerca

L'Analisa hè u ramu di a Matematica chì cuntene u calculu differenziale è integrale. Hè basata nant'à u cuncettu di passaggiu à a limita. U calculu cu li infinitesimi, digià cunsideratu da i geometri ellenisti è da Archimede, fù riscupertu ind'è u 1600 da u talianu Bonaventura Cavalieri, ma i veri fondatori di l'Analisa muderna sò Newton è Leibniz. Ind'è u XVIII seculu fù applicata à a meccanica è a l'astronomia. Ind'è u XIX seculu, hè stata sviluppata prima da Cauchy, po da Weierstrass è infine da Dedekind, Jordan, Peano è l'altri. L'Analisa cumprende principalmente i prucedimenti di l'integrazione, di a derivazione, di a determinazione di a derivata è di l'integrale di una funzione. I prublemi fundamentali da risolve ind'è l'ambiu di l'Analisa funu u calculu di l'area di una superficia qualsiasi è a determinazione di a vitezza istantanea per un qualunque motu. Mentre chì Archimede avia digià datu una risposta à u primu problemu, funu Leibniz è Newton i primi à determinà un metodu di calculu pè risolve u secondu problemu ghjunghjendu cusì à definisce a derivata.

A parolla Analisa hè utilizata, sempre in Matematica, cù i significati : Analisa cumbinatoria, studiu di i diversi riggruppamenti (disposizioni, cumbinazioni, permutazioni) chì si podenu furmà cù un numaru finitu di uggetti. L'Analisa funziunale, hè un importante gineralizazione di l'Analisa Classica chì s'occupa di u studiu di e funzione. L'Analisa indeterminata o Analisa diofantea hè u studiu di l'equazione è di i sistemi à cuefficienti interi da u puntu di vista aritmeticu. L'Analisa numerica hè u studiu di i metodi pè ottene soluzione quantitative di problemi relativi principalmente à i calculatori elettronichi.