Vai al contenuto

Typha latifolia

À prupositu di Wikipedia
A burra cascilarga
Typha latifolia
Classifica scentifica
Regnu Plantae
Classa Lycopodiopsida
Divisione Tracheophyta
Sottudivisione Spermatophytes
Ordine Poales
Famiglia Typhaceae
Generu Typha
Nome binuminale
Typha latifolia
Carl Linnaeus, 1753

A burra cascilarga (Typha latifolia) hè una spezia di pianta chì face parte di a famiglia di e Typhaceae.

Descrizzione[mudificà | edità a fonte]

A burra cascilarga hè una pianta vivace appartinendu à a famiglia di e Typhaceae. Si distingue da e so grande casce lineare è e so infiuriscenze caratteristiche à forma di spighe cilindrichi. 'Ssa pianta pò aghjunghje un'altezza da 2 à 3 metri, incù casce pudendu misurà sinu à 2,5 cm di larghezza. L'infiuriscenze sò cumposte da fiori unisessuale, i fiori masci truvendu si in cima di a spiga è i fiori femine inghjò.

Ripartizione[mudificà | edità a fonte]

A burra cascilarga hè una spezia largamente sparta à traversu u mondu. Omu a trova per u più in e rigione timperate è subtrupicale di l'emisferu nordu, in particulare in Europa, in America suprana è in Asia. Hè ancu prisente in certe rigione d'Africa è d'Australia. 'Ssa pianta affizziuneghja e zone umite, tale i paduli, i stagni è e sponde di i corsi d'acqua.

A burra cascilarga hè prisente in Corsica.[1]

Biolugia[mudificà | edità a fonte]

A burra cascilarga hè una pianta acquatica chì cresce in mezi umiti. Hè adattata à a vita in acqua pocu prufonda è pò tullerà cundizione di terre saturate in acqua. 'Ssa pianta si riproduce per u più in via vegetativa, grazia à i so rizomi suttarranii chì producenu nove cacciature. Pò ancu riproduce si per via di i granelli, chì sò spergugliati da u ventu.

Tassonumia[mudificà | edità a fonte]

Typha latifolia hè u nome scentificu accittatu per 'ssa spezia. Hè ancu cunnisciuta sottu à altre nomi scentifiche sinonimi, tali Typha angustifolia var. latifolia è Typha platyphylla. 'Ssi sinonimi sò usati per designà variazione di 'ssa spezia, ma sò di regula cunsiderate cum'è sottuspezie o forme distinte.

Cunsirvazione[mudificà | edità a fonte]

A burra cascilarga hè una spezia relativamente cumuna è largamente sparta. Ùn hè micca cunsiderata cum'è essendu in priculu d'estinzione. Eppuru, a distruzzione di e zone umite è l'inguinamentu di l'acqua ponu avè un impattu negativu annantu à e pupulazione di 'ssa pianta. Hè dunque impurtante di prisirvà l'ambienti naturali induve Typha latifolia si trova cù u fine di garantisce a so sopravvivenza à longu andà.

Riferimenti[mudificà | edità a fonte]

  • Jeanmonod D. & Gamisans J. (2013) Flora Corsica (2 ed), Edisud.

Note[mudificà | edità a fonte]

  1. Jeanmonod & Gamisans (2013).

Altri prugetti[mudificà | edità a fonte]