Stella cadente

À prupositu di Wikipedia
Jump to navigation Jump to search
Una stella cadente vista da u situ di l'(ALMA)

Una stella cadente hè u finominu luminosu chì accumpagna l'intrata in l'atmusfera di un corpu chjamatu meteoroide.[1] Si tratta di un picculu corpu chì circuleghja in u spaziu à una velucità pudendu aghjunghje 42 km/s in un sistema referenziale ligatu à u Sole, quandu a so orbita crucieghja quella di a Terra. 'Ssa striscia luminosa hè cagiunata da a vapurisazione di u corpu è l'iunisazione di l'aria annantu à a so traccia, u méteoroide lascendu daretu ellu un sulcinu di gasu assai caldu, iunizatu è luminosu ch'è omu numineghja un plasma. U riscaldamentu à l'origine di u plasma hè per u più duvutu à a cumprissione di l'atmusfera in davanti di u corpu supersonicu è micca à a frizzione.

A stella cadente hè una fine polvara cosmica chì hè vapurizata interiamente prima di aghjunghje a terra mentre ch'è u bolide, meteoroide di massa è taglia impurtante, produce un discu luminosu intensu à u mumentu di a so rientrata atmusferica. Un meteoroide pò spizzà si, di solitu sottu à 50 chilomitri d'altitudine o aghjunghje a terra (u meteoroide stessu o i so frammenti), diventendu tandu una o parechje meteurite.

U finominu si passa di solitu trà 85 è 120 chilomitri d'altitudine, bench'è certe stelle cadente possinu esse visibile à 400 o 600 km sopra à a terra.

Stelle cadente di e livature meteoritiche è stelle cadente spuradiche[mudificà | edità a fonte]

Una stella cadente di e Perseide

Ogni annu à listessu periodu, l'orbita di a Terra crucieghja i nivuli di polvara lasciati da e cumete: e livature meteoritiche. Quessa pruvucheghja e piosse di meteore, chjamate ancu piosse o gruppate di stelle cadente. Ci vole à nutà ch'è u termine di livatura di stelle cadente hè à spessu imprudatu per designà tantu a piossa di meteore ch'è u nivulu di polvare cumetarie.

Da un effettu di pruspittiva, e stelle cadente parenu pruvene tutte da listessu puntu di u celu. Omu chjama 'ssu puntu imaginariu u 'radiante'. Certe stelle cadente ùn sembranu micca vene da u radiante, ma sò granelli di polvara chì ùn appartenenu micca à u nivulu attravirsatu. Difatti, omu e chjama "spuradiche". 'Sse piosse periodiche di stelle cadente portanu un nome derivatu da a custillazione induv'ellu si trova u so radiante. Cusì, e Perseide (visibili d'aostu) anu u so radiante in a custillazione di Perseiu. A livatura di i Leonidi pò inghjennà piosse di meteore assai intense.

L'ossirvazione ghjudiziosa di e livature si face fighjulendu à 45° di u radiante (un comprumissu trà a durata di u finominu è a lunghezza di e strisce).

Ascolta per via di a radiu di e stelle cadente[mudificà | edità a fonte]

E strisce d'iunisazione riflittendu l'onde radiu, hè pussibile di ascultà a caduta di stelle cadente arrigulendu ne u so ricettore annantu à una stazione (VHF) nurmalmente inaccessible per via di a so luntananza. A prucidura cunsiste à ascultà annantu à una frequenza micca imprudata lucalmente ma usata da un emettidore putente lucalizatu à une poche di centinare o di migliaie di chilomitri.

Note[mudificà | edità a fonte]

  1. 'Ss'articulu pruvene in parte da l'articulu currispundente di a wikipedia in francese è in inglese.