Vai al contenuto

Setaria verticillata

À prupositu di Wikipedia
Setaria verticillata
Setaria verticillata
Classifica scentifica
Regnu Plantae
Classa Lycopodiopsida
Divisione Tracheophyta
Sottudivisione Spermatophytes
Ordine Poales
Famiglia Poaceae
Generu Setaria
Nome binuminale
Setaria verticillata
Carl Linnaeus, 1753

Setaria verticillata hè una spezia di pianta chì face parte di a famiglia di e Poaceae.

Descrizzione[mudificà | edità a fonte]

Setaria verticillata hè una spezia di pianta erbacea annuale appartinendu à a famiglia di e Poaceae. Si caratterizeghja da i piccioli ritti, pudendu aghjunghje un'altezza da 30 à 100 centimi. E casce sò lineare, misurendu da 5 à 20 centimi di lunghezza è da 2 à 10 millimetri di larghezza. L'infiuriscenze sò spighe cilindriche, di circa 5 à 15 centimi di lunghezza, cumposti da fiurarelli disposti in verticilli.

Ripartizione[mudificà | edità a fonte]

Setaria verticillata hè originaria d'America suprana, ma s'hè sparta in numerose rigione di u mondu. Omu a trova in particulare in Europa, in Asia, in Africa è in Australia. 'Ssa pianta affizziuneghja e terre disturbate, tale i campi cultivati, i bordi di stradoni, i giardini è i terreni abbandunati.

Setaria verticillata hè prisente in Corsica.[1]

Biolugia[mudificà | edità a fonte]

Setaria verticillata hè una pianta annuale chì si riproduce per via di granelli. A fiuritura hà locu da lugliu à sittembre, è i granelli maturanu à parte si da sittembre. I granelli sò spergugliati da u ventu è ponu firmà campii in a terra mentre parechji anni. 'Ssa spezia hè adattata à cundizione di sicchina è pò tullerà e terre povere in nutrimenti.

Tassonumia[mudificà | edità a fonte]

Setaria verticillata hè ancu cunnisciuta sottu à i sinonimi seguenti : Panicum verticillatum, Chaetochloa verticillata, Pennisetum verticillatum è Panicum glaucum. 'Ssa spezia hè stata discritta per a prima volta da u botanistu svedese Carl Linnaeus in u 1753.

Cunsirvazione[mudificà | edità a fonte]

Setaria verticillata hè cunsiderata cum'è una gattiva erba in numerose rigione di u mondu per causa di a so capacità à culunizà prestu e terre disturbati. Pò fà cuncurrenza à e culture agricule è e piante indigene, riducendu cusì a biodiversità. Eppuru, 'ssa spezia ghjoca ancu un rollu eculogicu furniscendu u cibu è un ambiente per certe spezie d'insetti è d'acelli. A gistione di e pupulazione di Setaria verticillata hè dunque impurtante per mantene un equilibriu eculogicu.

Riferimenti[mudificà | edità a fonte]

  • Jeanmonod D. & Gamisans J. (2013) Flora Corsica (2 ed), Edisud.

Note[mudificà | edità a fonte]

  1. Jeanmonod & Gamisans (2013).

Altri prugetti[mudificà | edità a fonte]