Vai al contenuto

Porzana pusilla

À prupositu di Wikipedia
Porzana pusilla
Porzana pusilla
Classifica scentifica
Regnu Animalia
Imbrancamentu Chordata
Classa Aves
Ordine Gruiformes
Famiglia Rallidae
Generu Zapornia
Nome binuminale
Porzana pusilla
Peter Simon Pallas, 1776

Porzana pusilla hè una spezia di acellu chì face parte di a famiglia di i Rallidae.

Descrizzione[mudificà | edità a fonte]

Porzana pusilla hè una piccula spezia d'acellu di a famiglia di i Rallidae, misurendu circa 13-14 cm è pisendu à l'incirca 30-40 grammi. Pussede un piumaghju critticu, brunu olivinu annantu à u sopra è biancu camusciu annantu à u sottu, incù aste scure annantu à u corpu è i fianchi. U so bizzicu hè cortu è verde, e so zampe sò arancine o russicce è i so ochji sò bruni.

Ripartizione[mudificà | edità a fonte]

Porzana pusilla pussede un vastu areale di ripartizione chì si stende à traversu l'Eurasia, l'Africa è l'Australasie. Hè prisente in e zone umite, tale i paduli, e turbiere è i risaghji. In Europa, hè per u più prisente in u sudu è l'estu di u cuntinente, mentre ch'è in Africa, hè sparta à u sudu di u Sahara. In Asia, hè prisente in una larga zona andendu da l'India à u Giappone, passendu per a China è a Siberia. In Australasia, hè prisente in Nova Zelanda, in Nova Guinea è in u sudu di l'Australia.

Porzana pusilla hè prisente in Corsica.[1]

Biolugia[mudificà | edità a fonte]

Porzana pusilla hè una spezia discreta è sulitaria chì si piatta à spessu in a vegetazione. Hè per u più attiva à l'alba è à l'abbrucata. U so rigimu alimintare hè cumpostu d'insetti, di ragni è di picculi crustacei, ch'è ella cattura marchjendu annantu à a terra o saltendu in acqua.

A staghjone di riproduzione di Porzana pusilla si situeghja trà maghju è aostu. U nidu hè una struttura rudimentale fatta d'erba è di picculi rami, piazzata in a vicinanza di l'acqua. A femina dipone di regula 4 à 7 ovi, ch'ella cova mentre circa 14 à 16 ghjorni. I piulelli sò nidifughi è chettanu u nidu pocu dopu a sbucciata.

Porzana pusilla hè una spezia migratrice, e pupulazione europee inguernendu in Africa subsahariana. E pupulazione asiatiche è australiane sò anch'elle migratrice, ma e so zone d'inguernamentu sò menu bè cunnisciute.

Tassonumia[mudificà | edità a fonte]

Porzana pusilla hè stata discritta per a prima volta da u naturalistu Peter Simon Pallas in u 1776. Hè strettamente imparintata à Zapornia parva.

Cunsirvazione[mudificà | edità a fonte]

Porzana pusilla hè cunsiderata cum'è una spezia di preoccupazione minore da l'UICN. Eppuru, hè minacciata da a distruzzione di u so ambiente, duvuta à l'agricultura intensiva, à l'assiccamentu di e zone umite è à l'urbanisazione.

A cunsirvazione di Porzana pusilla passa per a prutezzione di i so ambienti è da a risturazione di e zone umite sgradate. A sensibilisazione di u publicu à l'impurtanza di 'ssa spezia hè dinù essenziale.

Riferimenti[mudificà | edità a fonte]

  • J.-C. Thibault & G. Bonaccorsi, The birds of Corsica, British Ornithologists’ Union, Check-list n°17, 1999
  • J.-C. Thibault, Connaître les oiseaux de Corse - Acelli di Corsica, Ed. Albiana, 2006

Note[mudificà | edità a fonte]

  1. Thibault & Bonaccorsi (1999), Thibault (2006).

Altri prugetti[mudificà | edità a fonte]