Vai al contenuto

Mazzulina

À prupositu di Wikipedia
A mazzulina
Dactylis glomerata
Classifica scentifica
Regnu Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classa Magnoliopsida
Ordine Poales
Famiglia Poaceae
Generu Cynoglossum
Nome binuminale
Dactylis glomerata
Aiton, 1753
A mazzulina

A mazzulina (Dactylis glomerata), hè una spezia di piante di a famiglia di i Poaceae (graminacee), sottufamiglia di i Pooideae, originaria di l'Anzianu Mondu. [1]

A mazzulina hè una pianta erbacea vivace largamente cultivata in tutti i cuntinenti cum'è pianta furagera. Hè dinò una gattiva erba assai sparta in e culture, in particulare i frutteti è vigneti.

'Ssa pianta di pratulina, assai cumuna, piuttostu adatta à a falciatura ch'è à u pasciale, hè à spessu suminata in assuciazione sia incù altre graminaceae, sia incù e leguminoseae (trifogliulu o luserna). U so amacu hè rispunsevule d'allergie rispiratorie.

Etimologia[mudificà | edità a fonte]

Dactylis significheghja "ditu", glomerata vole dì "agglumeratu".

Descrizzione[mudificà | edità a fonte]

A mazzulina hè una pianta erbacea vivace, incù i piccioli addirizzati longhi da 15 à 140 cm. E foglie à spessu un pocu roze anu un lembu di culore verde turchinicciu, tisgiu, abbastanza largu, longu da 10 à 45 cm è una guaina sciacciata. A ligula hè abbastanza longa.

L'infiuriscenza hè una panicula unilaterale, cuntrattata è ovale abbastanza caratteristica, longa da 2 à 30 cm, ramificata.

Biulugia[mudificà | edità a fonte]

Dactylis glomerata hè una pianta à crescita rapita chì si prupaga par u più da i so rizomi suttarranii. Fiurisce da maghju à lugliu, pruducendu e spighe di fiori virdicci chì si trasformani in granelli. I granelli sò spargugliati da u ventu è l'animali, prupiziendu cusì a culunisazione di nuvelli ambienti. 'Ssa spezia hè ancu capace à rigenerà si à parte da frammenti di rizomi, ciò chì li cunferisce una grande capacità di prupagazione.

Distribuzione[mudificà | edità a fonte]

L'area di ripartizione originale di a mazzulina si stende in e rigione timperate è timperate calde di l'Anzianu Mondu :

  • Africa suprana (dia u Maroccu à l'Egittu) è Macaronesia,
  • Europa (da l'Isule Britanniche è da a penisula Iberica sinu à i paesi scandinavi, a Russia, l'Ucrania è i Balcani),
  • Asia timperata : da u Caucasiu è di l'Asia occidentale è cintrale insin'à Mongulia è in Siberia orientale, è in China (pruvince di Gansu, Guizhou, Hubei, Ningxia, Shaanxi, Sichuan, Xinjiang, Xizang, Yunnan, Zhejiang) è à Taïwan, è ancu in Asia trupicale : sottucuntinente indianu (India, Pacchistanu).

A spezia s'hè largamente naturalizata in l'altri cuntinenti, in particulare in Africa orientale è australe (Tanzania, Lesotho, Africa suttana), in Australia è Nova Zelanda, in i Stati Uniti (Alabama, Georgia, Kentucky, Mississippi, Carulina di u Sudu, Virginia, Virginia Occidentale) è ancu à Hawai, in America cintrale (Costa Rica) è in America suttana (Argentina, Uruguai).

A mazzulina hè cumuna in i prati è pratuline, ma ancu in i boschi, di solitu annantu à e terre ricche in azotu è assuliati.

A mazzulina hè prisenti in Corsica.[2]

Tassinumia[mudificà | edità a fonte]

Sinonimi[mudificà | edità a fonte]

Dactylis glomerata hè u nomu scentificu accittatu par 'ssa spezia, ma hè ancu cunnisciuta sottu à altri sinonimi, tali :

  • Bromus glomeratus (L.) Scop.
  • Festuca glomerata (L.) All.
  • Koeleria dactylis Chaub.
  • Limnetis glomerata (L.) Eaton
  • Phalaris glomerata (L.) Gueldenst.
  • Trachypoa vulgaris Bubani

Cunsirvazione[mudificà | edità a fonte]

Dactylis glomerata hè cunsiderata com'è una spezia invadente in certe righjone di u mondu, per via di a so capacità à prupagà si prestu è à suppiantà e spezie indigene. In 'sse rigione, misure di cuntrollu sò à spessu misse in ballu pè limità a so prupagazione. Eppuri, in u so ambiente d'urigine, 'ssa pianta ghjoca un rollu impurtante in l'ecusistemi furniscendu una surghjente di cibu par numerosi arbivuri.

Note[mudificà | edità a fonte]

  1. 'Ss'articulu pruvene in parte da a wikipedia in francese.
  2. Jeanmonod & Gamisans (2013).

Riferimenti[mudificà | edità a fonte]

  • Gamisans, J. & Jeanmonod, J. (1993) Catalogu di i pianti vascularii di Corsica, Cunservatoriu è giardinu butanicu di a cità di Geneva : Geneva (in francesu)
  • Jeanmonod D. & Gamisans J. (2013) Flora Corsica (2 ed), Edisud.

Altri prugetti[mudificà | edità a fonte]