Vai al contenuto

Lathyrus pratensis

À prupositu di Wikipedia
Lathyrus pratensis
Lathyrus pratensis
Classifica scentifica
Regnu Plantae
Divisioni Tracheophyta
Sottudivisioni Spermatophytes
Ordini Fabales
Famiglia Fabaceae
Genaru Lathyrus
Nomu binuminali
Lathyrus pratensis
Carl Linnaeus, 1753

Lathyrus pratensis hè una spezia di pianta chì faci parti di a famiglia di i Fabaceae.

Discrizzioni[mudificà | edità a fonte]

Lathyrus pratensis hè una pianta arbacea vivaci appartinendu à a famiglia di i Fabaceae. Si distingui da i so piccioli arrampicanti pudendu aghjunghja un'altezza da 1 à 2 metri. I so fogli sò cumposti da fuglioli uvali è i so fiora, di culori rusulinu à viulinu, sò ragruppati in gaspi densi. I frutti sò vaini lungarini cuntinendu parechji graneddi.

Ripartizioni[mudificà | edità a fonte]

'Ssa spezia hè largamenti sparta in Auropa, in Asia uccidentali è in Africa subrana. Omu a trova par u più in i pratulini umiti, i paduli è l'arici furistieri. Prifirisci i terri ricchi di nutrimenti è beddi assiccati.

Lathyrus pratensis hè prisenti in Corsica.[1]

Biulugia[mudificà | edità a fonte]

Lathyrus pratensis hè una pianta vivaci chì si ripraduci par u più par via di graneddi. A fiuritura hà locu da maghju à lugliu, attirendu numarosi insetti inamacatori tali l'abbi è i sbarabattuli. I graneddi sò spargugliati da u ventu o da l'animali. 'Ssa pianta hà a particularità di fissà l'azotu atmusfericu grazia à battirii simbiotichi prisenti in i so radichi, ciò chì li parmetti di pruspirà in i terri povari in azotu.

Tassunumia[mudificà | edità a fonte]

Lathyrus pratensis apparteni à u genaru Lathyrus, chì ragruppa numarosi spezii di pianti arrampicanti di a famiglia di i Fabacées. Frà i sinonimi di Lathyrus pratensis, si trova Lathyrus sylvestris è Lathyrus palustris.

Cunsirvazioni[mudificà | edità a fonte]

Bench'è Lathyrus pratensis ùn sii micca cunsidarata com'è una spezia minacciata, certi pupulazioni lucali poni essa affittati da a distruzzioni di u so ambienti naturali divuta à l'urbanisazioni è à l'agricultura intinsiva. Hè dunqua impurtanti di prisirvà i pratulini umiti è i zoni naturali induva 'ssa pianta si trova cù u fini di garantiscia a so sopravvivenza à longu andà.

Rifarimenti[mudificà | edità a fonte]

  • Jeanmonod D. & Gamisans J. (2013) Flora Corsica (2 ed), Edisud.

Noti[mudificà | edità a fonte]

  1. Jeanmonod & Gamisans (2013).

Altri prugetti[mudificà | edità a fonte]