Genziana maiore

À prupositu di Wikipedia
Jump to navigation Jump to search
A genziana maiore
Gentiana lutea 090705.jpg
Gentiana lutea
Classificazione scentifica
Regnu Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classa Magnoliopsida
Ordine Gentianales
Famiglia Gentianaceae
Generu Gentiana
Nome binuminale
Gentiana lutea
Aiton, 1753
A genziana maiore

A genziana maiore (Gentiana lutea L., 1753) hè una pianta erbacea vivace di a famiglia di i Gentianaceae incù e radiche assai sviluppate.[1] L'epitetu "maiore", da u quale a spezia hè cumunamente chjamata, face riferimentu à a so taglia, più impurtante ch'è quella di l'altre spezie di u generu Gentiana, mentre ch'è u termine " lutea " face riferimentu à u culore giallu di i so fiori, in cuntrariu di e genziane turchine di l'icunugrafia alpina.

Descrizzione[mudificà | edità a fonte]

A pianta hà un'altezza da 40 à 140 cm. Hè un'erba vivace tisgia incù un grande rizomu ramificatu è un picciolu simpliciu, erettu è cavu. Pò avè trà trè è deci fiori in verticilli à l'ascella di e casce ; a curolla di ogni fiore giallu hè divisa in u 5-6 laciniae. Fiurisce per a prima volta à l'età di deci anni. I granelli sò anemofili. E casce basale sò opposte, picciulate, grande, ellittiche, sinu à 30 cm di longu è 15 cm di largu incù e nervature parallele evidente. E foglie di u picciolu sò più chjuche, sessile è lungarine.

Distribuzione è ambiente[mudificà | edità a fonte]

A genziana maiore cresce in e pratuline è i pasciali à debule umidità, annantu à e terre calcarie. Hè sparta insin'à 2200 m d'altitudine in e zone muntose di u sudu di l'Europa. Ùn hè micca assai currente. Hè prisente in Corsica. Hè una pianta prutetta.

Note[mudificà | edità a fonte]

  1. 'Ss'articulu pruvene in parte da l'articulu currispundente di a wikipedia in talianu.

Riferimenti[mudificà | edità a fonte]

  • Gamisans, J. & Jeanmonod, J. (1993) Catalogu di i pianti vascularii di Corsica, Cunservatoriu è giardinu butanicu di a cità di Geneva : Geneva (in francesu)