Diu vi salvi Regina

À prupositu di Wikipedia
Andà à: Navigazione, Ricerca

U Diu vi salvi Regina (in talianu Dio vi salvi Regina) hè l'innu corsu. Hè statu creatu in lingua taliana in u 1676 in Italia da Francesco di Geronimo.

Origine[mudificà | edità a fonte]

U Diu vi salvi Regina provene di u Salve Regina, chi fù scrittu in latinu in u 1097 da Adhemar di Monteil.

Cambiamenti[mudificà | edità a fonte]

U Diu vi salvi Regina hè statu aduttatu com'è innu naziunale di a Corsica durante una cunsulta chì s'hè tinuta in Orezza u 30 di ghjennaghju di u 1735. In 'ssa cunsulta, a nazione corsa s'hè spiccata da Genua, hà proclamatu a so indipendenza è s'hè piazzata sottu à protezzione di a Vergine Maria. Dui cambiamenti sò stati fatti riguardu à u cantu originale: disperati fù rimpiazzatu da tribulati, è nemici vostri da nemici nostri. Eccu e parolle di l'innu corsu: Dìo (o Diu) vi salvi Regina.

L'innu corsu[mudificà | edità a fonte]

Diu vi salvi Regina
È madre universale
Per cui favor si sale
Al paradisu.


Voi siete gioa è risu
Di tutti i scunsulati
Di tutti i tribulati
Unica speme.


À voi sospira è geme
Il nostru afflitu core
In un mar' di dolore
È d'amarezza.


Maria, mar' di dolcezza
I vostri ochji pietosi
Materni ed amorosi
À noi volgete.


Noi miseri accogliete
Nel vostru santu velu
Il vostru figliu in celu
À noi mostrate.


Gradite ed ascultate
Ô vergine Maria
Dolce è clemente è pia
Gli affleti nostri accogliete.


Voi da i nemici nostri
À noi date vitoria
E poi l'eterna gloria
In paradisu.

Referenze[mudificà | edità a fonte]