Scala di Richter

À prupositu di Wikipedia
Andà à: Navigazione, Ricerca

Incù l'attribuzione d'un valore annantu à a scala di Richter o magnitudine lucale ML, si sprima una misura di a magnitudine, vale à dì una stima di l'energia emissa da un terramutu in u puntu di a frattura di a crosta terrestra vene à dì à l'ipocentru sicondu i criterii mintuvati da u geufisicu americanu Charles Richter.

Generalità[mudificà | edità a fonte]

À pettu à a scala di Mercalli, chì valuta l'intensità di u sismu basendu si annantu à i danni ingenerati da u terramutu è annantu à criterii sughjettivi, a magnitudine Richter tende à quantificà l'energia emissa da u finominu sismicu annantu à una basa puramente strumentale. A magnitudine Richter hè stata definita per ùn dipende micca da e tecniche custruttive in usu in a rigione culpita.

Sviluppata in u 1935 da Charles Richter in cullaburazione incù Beno Gutenberg, tremindù di u California Institute of Technology, a scala era stata à l'iniziu studiata solu per esse usata in un aria particulare di a California è solu annantu à sismugrammi rigistrati di un mudellu particulare di sismugrafu: quellu à tursione di Wood-Anderson.

Richter usò à l'iniziu valori arrutundati à u più vicinu quartu di magnitudine, ma in seguitu s'usonu i decimi di magnitudine. L'inspirazione per sta tecnica fù a scala di e magnitudine apparente usata in astrunumia per discrive a luminusità di e stelle è d'altri ogetti cilesti.

Definizione[mudificà | edità a fonte]

In a definizione data da Richter, a magnitudine ML di qualsiasi terramutu hè data da u lugaritmu in basa dece di u massimu spustamentu di a traccia (rispettu à u zeru, espressu in micrometri) in un sismugrafu à tursione di Wood-Anderson calibratu di manera standard, s'è l'evvenimentu s'hè virificatu à una distanza epicentrale di 100 km.

Richter scelsi arbitrariamente una magnitudine zeru per un terramutu chì mostra un spustamentu massimu d'un micrometru (1/1000 di mm) annantu à u sismugrafu di Wood-Anderson, s'ellu hè postu à 100 km di distanza da l'epicentru di u terramutu, vene à dì più debule ch'è ciò chì si pudia rigistrà à l'epica. Sta scelta permittia d'evità i numari negativi, almenu incù i strumenti di l'epica. A scala Richter però cuncettualmente ùn hà alcuna limita inferiore o superiore è i sismugrafi muderni, moltu più sensibili, rigistranu nurmalamente terramuti incù magnitudine negative.

U prublemu maiò di a scala Richter hè chì i valori sò solu dibulamente currilati incù e caratteristiche fisiche di a causa di i terramuti. Inoltre, ci hè un effettu di saturazione versu e magnitudine 8,3-8,5, divutu à a lege di scala di u spettru di i terramuti, per via di a quale i tradiziunali metudi di magnitudine danu listessu valore per evvenimenti chì sò chjaramente differenti. À l'iniziu di u seculu XXI, a maiò parte di i sismologhi cunsidereghja e scale tradiziunale di magnitudine obsolete[1] è l'anu rimpiazzate incù una misura chjamata mumentu sismicu, più dirittamente in relazione incù i parametri fisichi di u terramutu. In u 1979 u sismologu Hiroo Kanamori, anch'ellu di u California Institute of Technology, pruposi a Moment Magnitude Scale (MW), grazia à a quale hè pussibule à sprimà u mumentu sismicu in termini simili à e precedente scale di magnitudine.

Magnitudine è intensità[mudificà | edità a fonte]

A magnitudine si definisce com'è u rapportu trà a grandezza in evaluazione è una grandezza campione, misuratu annantu à una scala lugaritmica.

E scale com'è a Rossi-Forel è a Mercalli sò usate invece per discrive l'effetti di u terramutu, chì dipendinu da e cundizione lucale (prisenza è tipu di custruzzione, distanza da l'epicentru è cusì via). Per esempiu, un terramutu d'uguale magnitudine pò avè effetti differenti s'ellu avvene in pienu desertu (induve nissunu pò avvertisce lu), oppuru in un centru abitatu (induv'ellu pò pruvucà danni è vittime).

Evvenimenti incù magnitudine di 4,5 o superiore sò abbastanza forti da esse rigistrati da i sismugrafi di tuttu u mondu. I terramuti più putenti rigistrati sò di magnitudine 8 o 9 è avvenenu incù una frequenza di circa unu à l'annu. U più grande mai rigistratu occorsi u 22 maghju 1960 in Cile è ebbi una magnitudine MW di 9,5.

Effetti[mudificà | edità a fonte]

A siguente tavulella discrive l'effetti iputetichi di terramuti di parechje magnitudine vicinu à u so epicentru in lochi abitati. L'effetti ponu cusì varià sicondu una gran'quantità di fattori, com'è a distanza da l'epicentru o u tipu di terrenu chì pò attenuisce o amplificà e scosse è u tipu di custruzzione, s'elle sò prisente.

Tavulella di gravità di u terramutu
Magnitudine Richter Effetti di u sismu
0- 1,9 Pò esse rigistratu solu par mezu d'apparechji adequati .
2- 2,9 Solu quelli chì si trovanu in pusizione nantu à u spinu si n'avvedenu; un pendulu si move.
3- 3,9 A maiò parte di a ghjente u cunsidereghja com'è un passaghju d'un camione; vibrazione d'un bichjere.
4- 4,9 Assai ghjente si n'avvedenu; un pendulu si move nutevulmente; i bichjeri stintinneghjanu; ci sò picculi danni.
5- 5,9 Tutti u sentinu; molti fissurazione annantu à i muri; affundamentu parziale o tutale di poche case; priculu per a pupulazione.
6- 6,9 Tutti u percepiscenu; panicu; affundamentu di e case; risicu maremotu; a populazione hè in priculu.
7- 7,9 Panicu; priculu di morte in l'edifizii; solu parechje custruzzione sò senza danni; maremotu; a populazione hè culpita.
8- 8,9 Ignilocu priculu di morte; edifizii inaduprevuli; onde alte finu à 40 metri.
9- 9,9 Empiifondu tutale di i territorii in quistione o spustamentu di e terre è numarusissimi morti. A populazione hè assai culpita.
10 o più Particulare evvenimenti d'eccezziunale gravità: spaccature di a Terra, tutale distruzzione di strutture artificiale è maremoti.
Scala Richter
Magnitudine TNT equivalente Frequenza
0 1 chilugrammu circa 8 000 à u ghjornu
1 31,6 chilugrammi
1,5 178 chilugrammi
2 1 tonna circa 1 000 à u ghjornu
2,5 5,6 tonne
3 31,6 tonne circa 130 à u ghjornu
3,5 178 tonne
4 1 000 tonne circa 15 à u ghjornu
4,5 5 600 tonne
5 31 600 tonne 2-3 à u ghjornu
5,5 178 000 tonne
6 1 milione di tonne 120 à l'annu
6,5 5,6 milioni di tonne
7 31,6 milioni di tonne 18 à l'annu
7,5 178 milioni di tonne
8 1 miliardu di tonne 1 à l'annu
8,5 5,6 miliardi di tonne
9 31,6 miliardi di tonne 1 ogni 20 anni
9,5 178 miliardi di tonne
10 1000 miliardi di tonne scunnisciutu

Note[mudificà | edità a fonte]

  1. Infatti Richter invintò 'ssa scala in u 1935 per misurà i terramuti rilivati incù un tipu specificu di sismugrafu è in u raghju di 600 km da a California. In u tempu sò state invintate numerose scale più utule com'è spiigatu per esempiu annantu à u situ dell'USGS.

Bibliugrafia[mudificà | edità a fonte]

  • Charles F. Richter, An instrumental earthquake magnitude scale, Bulletin of the Seismological Society of America; January 1935; v. 25; numaru 1; pagine 1-32 Online

Da vede dinù[mudificà | edità a fonte]

Fonte[mudificà | edità a fonte]

'Ss'articulu pruvene in parte o in tutalità da l'articulu currispundente di a wikipedia in talianu.