Game of Thrones

À prupositu di Wikipedia
Jump to navigation Jump to search
U logu di Game of Thrones

Game of Thrones hè una seria televisiva americana medieval'è fantastica criata da David Benioff è D. B. Weiss per HBO.[1] Hè stata diffusa dapoi u 17 di aprile di u 2011 annantu à HBO. S'agisce di l'adattamentu di a saga A Song of Ice and Fire, una seguita di rumanzi scritti da George R. R. Martinu dapoi u 1996, ella stessa inspirata per indettu di a seguita rumanesca I Rè Maladetti scritta da Maurice Druon. A saga hè reputata da u so realismu è da e so numerose inspirazione sparati da avenimenti, lochi è persunaghji storichi reali, tali, a guerra di e Duie Rose, u muru di Hadrianu, Arrigu Tudor è cetera.

A storia di a seria, situata annantu à i cuntinenti fittizii di Westeros è Essos à a fine d'un istate d'una dicina d'anni, intreccia parechji intrighi, chì i trè principali siont'è l'autore ne sò e seguente :

U prima intrigu suvita a storia di i membri di parechje famiglie nobile, in una guerra civile per cunquistà u Tronu di Ferru di u Riame di e Setti Curone. U sicondu intrigu copre a storia di Jon Snow è di a futura minaccia criscente di l'inguernu chì s'avvicina, e criature mitiche è legendarie vinute da u Nordu di u Muru di Westeros. A terza conta a dimarchja di Daenerys Targaryen à u sudu d'Essos, l'ultima riprisentente in esiliu di a dinastia scaduta à u scopu di ripiglià u Tronu di Ferru. À traversu 'ssi persunaghji " muralmente ambigui ", a vigata splura i sughjetti ligati à u putere puliticu, à ierarchia suciale, a riligione, a guerra civile, a sessualità è à a viulenza in generale.

Game of Thrones hà acquistatu una basa di fans internaziunale eccezziunalmente vasta è attiva. A seria hè stata laudata da a maiò parte di i critichi, benchì certi aghjinu emessu e riserve annantu à a grande quantità di viulenza è di sessu in u racontu. Hà ottenutu bon' parechje ricumpense, frà e quale un prezzu Hugo di a migliore fizzione drammatica è un Peabody Award, è ancu deci numinazione à i Primetime Emmy Awards - frà e quale trè à titulu di a migliore vigata drammatica per e trè prime staghjone -, duie numinazione à i Golden Globes. À u senu d'una distribuzione impurtante per u più cumposta da attori britannichi, l'attore americanu Peter Dinklage hà vintu u Emmy Award è ancu u Golden Globe di u migliore attore in un sicondu rollu per a so interpritazione di Tyrion Lannister.

L'attore inglese Kit Harington hà vintu u Young Hollywood Awards di u migliore attore per a so interpritazione di Jon Snow. L'attrice inglese Emilia Clarke hà vintu u Gracie Allen Awards di a migliore attrice in una seria drammatica per a so interpritazione di Daenerys Targaryen. In u 2013, a Writers Guild of America a numineghja 40ima di e 101 vigate megliu scritte da a storia di a televisione. Game of Thrones hè à i ghjorni d'oghje una di e vigate televisive e più telescaricate illegalmente in u mondu. In u 2015, a seria entre in u libru di e prove maestre essendu stata a seria a più diffusa in u mondu, incù 173 paese. Hè dinù una di e più vigate care di a storia, u bugettu di a staghjone 6 essendu di 100 milioni di dullari, vene à dì 10 milioni per episodiu.

Riassuntu[mudificà | edità a fonte]

Annantu à u cuntinente di Westeros, u rè Robert Baratheon guverna u Riame di e Setti Curone dapoi più di diciessetti anni, in seguitu à a ribellione ch'ellu hà purtata contru à u " rè scemu " Aerys II Targaryen. Jon Arryn, sposu di a surella di Lady Catelyn Stark, Lady Arryn, u so guida è principale cunsigliere, vene di more, è u rè parte tandu in u nordu di u riame chere à u so vechju amicu Eddard " Ned " Stark di rimpiazzà u so pintutu mentore à a posta di Manu di u rè. Ned, signore suvranu di u nordu dapoi Winterfell è di a casa Stark, hè pocu bramosu di chittà e so terre. Ma accetta di mala voglia di parte per a capitale Port-Real incù e so duie zitelle, Sansa è Arya. Pocu prima di a so partenza per u sudu, Bran, unu di figlioli d'Eddard, hè spintu da una di i torni di Winterfell dopu à esse statu tistimoniu di a lega incestosa di a rigina Cersei Baratheon è di u so fratellu cuppiolu, Jaime Lannister. U so fratellu, Tyrion Lannister, cugnumatu " u gnomu ", hè tandu accusatu da l'assassiniu da Catelyn Stark.

À u nordupunente di Westeros, u ghjovanu bastardu di Ned Stark, Jon Snow, si pripara à intigrà a famosa Guardia di Notte. Dapoi più di 8000 anni, 'ssa cunfraterna pruteghje è difende u riame di ciò chì campa da l'altru latu di u Muru, un gigantescu edifiziu fattu di ghjacciu, di petra è di magia, furmendu a fruntiera settentriunale trà e cuntrate ghjacciate di u nordu è e Setti Curone. S'è i Salvtichelli ùn sò micca una minaccia diretta, u ritornu d'una razza d'anziane criature chjamate i Marchjdori hè invece assai più inchietante.

Annantu à u cuntinente d'Essos, à u sudestu aldilà di u Strittone, l'erede " ligittimu " in esiliu di e Setti Curone, Viserys Targaryen, si pripara à ricunquistà u riame. Prontu à tuttu, marita a so ghjovana surella, a principessa Daenerys Targaryen, à Khal Drogo, signore di guerra di i Dothrakis, cù u fine di ottene u sustegnu di a putente sturba di cavalieri nomadi ch'ellu dirighje. Ma u lunaticu Viserys hà da ridità di listessa sorte ch'è quella di i so parenti, lascendu à Daenerys u prugettu di ricuperà a so piazza annantu à u Tronu di ferru, aiutata in quessa da i so trè draconi.

Distribuzione[mudificà | edità a fonte]

Note[mudificà | edità a fonte]

  1. 'Ss'articulu pruvene in parte da l'articulu currispundente di a wikipedia in francese.