Casgiu niulincu

À prupositu di Wikipedia
Jump to navigation Jump to search
Un casgiu niulincu

U Casgiu niulincu hè un tipu di casgiu di Corsica, fabbricatu solu in a rigione di u Niolu, chì si trova in l'alta valle di u Golu.[1]

Storia[mudificà | edità a fonte]

Marcanti di casgiu niulincu à u principiu di u seculu XX

Dapoi sempre, u Niolu he statu cunsideratu cum'è unu di i lochi prediletti di i pastori corsi. Ne tistimunieghja sempre avà u stradellu di a muntagnera è i numerosi ponti genuvesi scumpartuti intornu à u Niolu è chì li parmettianu di praticà l'impiaghjera, a falata in e piaghje di u litturale d'inguernu, è a muntagnera, a cullata in muntagna mentre l'estate.

'Ssi muvimenti di muntagnera anu datu locu à dui tipi di casgi, fabbricati duie volte à l'annu, ma anu cuntribuitu dinù à a prupagazione di u sapè fà di i pastori niulinchi in u Falasorma, a Balagna, a Costa orientale è u punente di a Corsica.

Terra di pastori dapoi di i seculi, u Niolu ne hà persu molti incù a Siconda Guerra mundiale, dapoi a fine di a muntagnera à parte di a metà di u seculu XX, è più ricentemente incù l'obbligu di fabbricà casgi à e norme imposte. Eppuru fermanu qualchì picculi produttori chì assicureghjanu a cuntinuità di a fabricazione di 'ssu casgiu sidondu l'antiche tradizione, scumpartuti in i cinqui cumune di u Niolu : Albertacce, Casamacciuli, Calacuccia, Lozzi è Corscia.

Fabricazione[mudificà | edità a fonte]

U Niolu vistu da a Bocca à a Croce

'Ssu casgiu fattu incù u latte di pecura o incù u latte di capra hà unu pesu mediu di 400 grammi.

Dopu à un'affinata di 3 à 4 mesi in una cantina umita, ne sgaghja un odore pronunciatu, a so pasta tipicamente pizzica sottu à u palatu.

U so periodu ottimu di tastatura si stende da aprile à sittembre mentre a muntagnera.

Note[mudificà | edità a fonte]

  1. 'Ss'articulu pruvene in parte da l'articulu currispundente di a wikipedia in francese.

Ligami[mudificà | edità a fonte]

Da vede dinù[mudificà | edità a fonte]