Archipelagu Tuscanu

À prupositu di Wikipedia
Andà à: Navigazione, Ricerca

L'Arcipelagu Tuscanu hè furmatu da un gruppu di setti isuli maiori, di i quali a più grandi hè l'isula d'Elba, incù parechji più minori, rilievi sottumarini è scogli situati trà a terraferma Tuscana è a Corsica. L'arcipelagu hè bagnatu da quattru mari: u mari Liguru à nordu di l'isula d'Elba, u canali di Piumbinu à livanti, u mari Tirrenu à sudu è u canali di Corsica à punenti di i costi elbani. U canali di Corsica è u canali di Piumbinu poni essa cunsidarati com'è bracci di mari di culligamentu trà u mari Liguru è u mari Tirrenu, rispittivamenti à punenti è à livanti di l'isula d'Elba.

L'isuli maiò sò:

Isula km² Pupulazioni
isula d'Elba 224 32.043
isula di u Gigliu 24 1.439
isula di Capraia 19 410
isula di Monticristu 13 2
isula di Pianosa 10 0
isula di Gurgona 2 147
isula di Giannutri 3 13
Tutali: 295 km² 34.054

L'isuli minori sò:

I rilievi sottumarini è i scogli affiuranti sò:

L'isulotti è i scogli affiuranti vicinu à l'isuli sò:

Gallaria di imaghjini[mudificà | edità a fonte]


Fonti[mudificà | edità a fonte]

'Ss'articulu pruveni in parti o in tutalità da l'articulu currispundenti di a wikipedia taliana.

Da veda dinò[mudificà | edità a fonte]

Liami[mudificà | edità a fonte]