Apuleiu

À prupositu di Wikipedia
Andà à: Navigazione, Ricerca
Apuleiu

Apuleiu (Madaura, 125-180) hè statu un scrittori, filosofu è alchimista latinu di a scola platonica.

Biugrafia[mudificà | edità a fonte]

Apuleiu nascì in Madaura, una piccula cità rumana in Africa uccidintali, in circa 125 AC. Feci i so primi studii, grammaticali è retorichi, in Cartaghjina, ind'eddu fù dinò iniziatu à u cultu d'Esculapiu. Quà, poti amparà a puisia, a giumitria, a musica, eppo soprattuttu a filusufia ad Atena. A vita d'Apuleiu fù carattarizzata da un grandi amori par i viaghji: cunfarinzieri di prima trinca è curiosu d'ogni scenza, filusufia o cultu.

Apuleiu fisseti dopu a so dimora in Cartaghjina, ind'eddu steti fin'à à a so morti. Carcu di gloria par via di molti libri scritti è par i statui eretti in u sò anori.

Bibliugrafia[mudificà | edità a fonte]

Apuleiu scrissi multissimu: di tuttu, in versi è in prosa, in grecu è in latinu, ancu s'è moltu hè statu persu. Di i Carmina amatoria ci fermani 2 epigrammi cunsirvati in Apologia 9; di i Ludicra ancu menu; di l'Hymi in Aesculapium è di a so pruduzzioni in grecu, ùn ci hè firmatu nudda. I metamorfosi sò a so opara maestra. Di fatti, hè l'unicu rumanzu latinu chì hè parvinutu sputicu sin'à i nosci ghjorna.



WikiLettera

'Ssu articulu hè in custruzzioni. Pudeti cuntribuiscia à a so redazzioni.